Brani ritmici musicali per l’avviamento di un gruppo di tamburi o percussioni

FacebooktwitterFacebooktwitter

brani ritmici per l'avviamento di un gruppo tamburi da realizzare alla Scuola Primaria e Secondaria

Una volta che i ragazzi, mediante le varie attività sul ritmo proposte nel percorso SubitoMusica, avranno acquisito la concentrazione e il senso ritmico necessari per suonare coordinati in gruppo, in questa sezione del sito verranno proposti brani atti alla realizzazione di un gruppo di tamburi o di percussioni.

Per darvi un’idea di ciò che potrete realizzare, assicurandovi che tutto sarà molto semplice se seguirete i nostri consigli, vi presentiamo tre brani:

ESECUZIONE DEL BRANO NR.1

ESECUZIONE DEL BRANO NR.2


Per realizzare un tamburo occorrerà procurarsi dei secchi di pittura di varie dimensioni (18/20 litri e/o 30 litri), togliere il coperchio e creare lateralmente due fori (consigliamo di utilizzare la pistola saldatore a stagno) in cui inserire due nastri grogren larghi 4 cm e lunghi 170 cm circa (da annodare all’interno del secchio). Infine bisognerà acquistare due bacchette per tamburo/rullante nr. 5A o 7A. Adesso potrete diventare dei piccoli veri batteristi, esercitarvi a casa, a scuola, esibirvi sfilarndo in gruppo!!!

Oltre al tamburo e alle bacchette, indispensabili per ogni alunno, servirà la figura del rullantista cioè colui che suonerà lo strumento musicale denominato “rullante”. Tale figura è indispensabile e dovrà possedere un’adeguata preparazione musicale. Non dovrà essere necessariamente un alunno della vostra classe ma potrete trovarlo all’interno dei diversi ordini della vostra scuola oppure potrete rivolgervi ad una scuola di musica esterna, privata o pubblica. Fatto ciò dovrete concentrarvi nel realizzare solamente la parte relativa al tamburo.

Passiamo alla parte musicale!

Ritornello-Brani ritmici musicali per l'avviamento di gruppi di tamburi o percussioni Ricordiamo che il seguente simbolo che troverete ovunque, denominato “ritornello”, indica la ripetizione della musica compresa tra i puntini. Questa ripetizione generalmente avviene 2 volte, salvo venga diversamente indicato nello spartito stesso oppure dall’insegnante. Nei brani, quando troverete il ritornello, le ripetizioni dovranno avvenire generalmente 4 volte.

Per una corretta e semplice realizzazione dei brani consigliamo di procedere nel modo seguente:

1) leggere, senza tempo, gli spartiti nominando le note e le pause come indicato nello spartito sottostante utilizzando la voce e il battito delle mani. Quest’ultimo scandirà le note e non le pause che, come sappiamo, indicano il silenzio:

2) senza nominare note e pause dovrete impiegare le mani separatamente sulle gambe o sul banco, senza batterle tra loro. Bisognerà utilizzare questi altri spartiti in cui viene indicata la diteggiatura, ovvero l’utilizzo corretto delle bacchette che, in questo step, verranno sostituite dalle mani (separate). Attenzione alle indicazioni che troverete nello spartito in corrispondenza di ogni figura musicale: la “s” indica l’utilizzo della mano/bacchetta sinistra, la “d” quello della mano/bacchetta destra mentre con “sd” entrambe le mani/bacchette.

3) presa coscienza dello spartito e dell’utilizzo corretto delle mani/bacchette potrete fruire dei video “per lo studio del solo tamburo” utilizzando le bacchette e il tamburo.
In ogni video tutorial bisognerà attendere inizialmente 8 click a vuoto utili per percepire il tempo, quindi iniziare ad eseguire e ripetere ogni ritornello, (qualora ci sia) generalmente 4 volte.

[memberIT]

Brano nr.1

Brano nr.2

4) completare lo studio dei brani utilizzando il video completo in cui si sentiranno, oltre ai suoni delle note del tamburo anche quelli del rullante. Pertanto bisognerà prestare attenzione nel suonare esclusivamente le note del tamburo e non quelle che fanno riferimento alla parte del rullante.

Brano nr.1

Brano nr.2

Di seguito trovate gli spartiti per il rullante:


[/memberIT]

 

Per usufruire gratuitamente del vantaggio di essere aggiornato in modo sistematico su tutto ciò che viene da noi pubblicato ti consigliamo di seguire i nostri canali social:

 

Pagina Facebook di OkMusic.it. Cliccate su "Mi piace" e scoprirete tutte le nuove attività.
Canale Youtube OkMusic.it - Iscriviti per utilizzare le numerose attività gratuite proposte.